Scegliere il tavolo giusto per la cucina o il soggiorno

Il Tavolo da Pranzo

Rettangolare, quadrato, ovale, rotondo o allungabile: il tavolo da pranzo se scelto con cura, proporzionato e in armonia con l’ambiente puo’ valorizzare tutta la zona giorno della casa.

Di Arch. Chiara Mussoni – Lavorincasa.it

tavolo-consolle-allungabile-pranzo
Un tavolo consolle allungabile può risolvere con eleganza ogni necessità di spazio

La scelta del tavolo da pranzo e’ sempre condizionata da diversi fattori, primo fra tutti quello estetico: e’ importante infatti che i materiali e le finiture rispondano ai nostri gusti e ben si abbinino allo stile e al design di tutta la casa.

Un altro fattore importante da tenere in considerazione è senza dubbio la forma geometrica.
Esistono infatti diverse soluzioni: le più comuni sono quelle di un tavolo rotondo, ovale, quadrato oppure rettangolare.
Nel caso il tavolo sia allungabile, allora la forma rotonda si trasforma in ovale e quella quadrata diventa un rettangolo.

Nello scegliere una fra queste forme è importante considerare lo spazio in cui il tavolo va inserito: la forma del tavolo deve essere rapportata a quella della stanza o della zona destinata al pranzo (cucina o soggiorno ndr).
Il quadrato e il cerchio si inseriscono bene in spazi centrali, mentre sceglieremo il rettangolo o l’ovale per una zona pranzo dalla forma allungata.

Per non rompere l’equilibrio compositivo dell’ambiente il tavolo non deve essere né troppo grande, per lasciare lo spazio per girarvi intorno, né troppo piccolo, in modo da non sminuire la zona pranzo…

Continua a leggere l’articolo originale: